La nostra intervista allo storico ebreo Edwin Black. "Sono vaccinato, ma sono contro la coercizione"

Published October 20, 2021 57 Views

Rumble Abbiamo intervistato lo storico e scrittore ebreo Edwin Black, autore di numerosi libri che trattano del Nazismo e dell’Olocausto.

Figlio di sopravvissuti all’Olocausto Edwin Black ci ha messo in guardia sulla deriva autocratica che la pandemia potrebbe aver scatenato.

Edwin Black non è contro i vaccini. Infatti è doppiamente vaccinato con Pfizer, in procinto di fare la terza dose e ha consigliato a tutti di fare la vaccinazione contro il covid.

Quello che lascia perplesso il prolifico storico americano è la coercizione e la violenza con cui vengono spinte le vaccinazioni.

Anche se non condividiamo in toto il pensiero di Edwin Black siamo d’accordo con lui nella perplessità e sgomento derivante dall’applicazione di un passaporto vaccinale.

Edwin Black, che ha studiato profondamente il Nazismo e le motivazioni che portarono i vertici del partito a un tale efferato delitto contro l’umanità tutta (forse anche nel tentativo di dare un senso alla deportazione dei suoi genitori), nota un’esasperante parallelismo con la grande tragedia che avvenne ottant’anni fa nel cuore dell’Europa.

A differenza di Vera Sharav non vede la volontà di sterminio dietro a quanto sta accadendo, ma non presuppone niente di buono se ci ostiniamo su questa strada.

Edwin Black concepisce una società del controllo sul modello cinese. Ci ha infatti descritto il Credito Sociale Cinese e ci ha parlato di come si sta tentando di imporlo qui in Occidente.

Per Edwin Black dobbiamo lasciare il cittadino libero di scegliere se vaccinarsi o meno. Una società democratica e matura dialoga con i diversi gruppi che convivono nel suo tessuto. La vera scienza è dialogo, metodo.

Edwin Black rincara la dose: i media tradizionali e i social media sono i grandi colpevoli di questa situazione.

Secondo lo storico si dovrebbe informare il cittadino sulla situazione che stiamo vivendo, sui pro e i contro di questi vaccini e non imporre.

Edwin Black ci suggerisce di studiare la storia, al fine di non ripeterla. Per non commettere gli stessi errori, per non trovarci in vicolo cieco.

ingraziamo Edwin Black per questa intervista.

Per maggiori informazioni cliccate qui:

https://edwinblack.com/index.php?page=10168

https://theedwinblackshow.com/

https://www.youtube.com/c/TheEdwinBlackShow

I libri di Edwin Black si trovano su Amazon.

Per maggiori informazioni:

Sito web: https://www.mittdolcino.com/

Telegram: https://t.me/mittdolcino

Twitter: @mittdolcino

Le immagini, i tweet e i filmati pubblicati nel sito sono tratti da Internet (Google Image), oltre che - in generale - i contenuti, per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio (nessun contrassegno del copyright) e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all’indirizzo info@mittdolcino.com perché vengano immediatamente rimossi. Le opinioni espresse negli articoli rappresentano la volontà e il pensiero degli autori, non necessariamente quelle del sito.

BREAKING: Rumble to Combine with NASDAQ listed CFVI