Stati Uniti e Afghanistan Con Gianfranco Campa

Published August 29, 2021 7 Views

Rumble La gran parte vede la ritirata statunitense come un disastro epocale tale da compromettere irrimediabilmente l'egemonia americana; altri, la minoranza, come una mossa tattica tesa ad incastrare in quel pantano le forze emergenti nello scenario geopolitico. Quello che sta avvenendo è il combinato disposto tra le spinte esterne nello scenario geopolitico e i contrasti interni ai centri decisionali americani che ne determinano la direzione. Le carte in mano agli americani sono tante; la qualità dei giocatori sul campo lascia sempre più a desiderare; non è ancora in vista un allenatore in grado di amalgamare una realtà così complessa e disarmonica come quella statunitense. Non sono i soli ovviamente ad avere questo tipo di problemi; sono quelli che li manifestano con una particolare gravità ed in una fase discendente della loro storia. Buon ascolto_Giuseppe Germinario
http://italiaeilmondo.com/2021/08/30/stati-uniti-in-afghanistan-strategia-e-tattica-stridono_con-gianfranco-campa/