TG BYOBLU24 | 15 aprile 2021 | EDIZIONE 19.00

Rumble 15/04/21 - Alcune delle notizie del Tg:

La bozza per le riaperture delle attività commerciali e imprenditoriali prevede che in caso di aumento dei contagi, clienti e lavoratori debbano essere sottoposti a test e screening. Se una persona deve farsi un tampone per andare al ristorante, non si rischia di scoraggiarla e di rendere vana la riapertura di un’attività?

A distanza di oltre un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria non sono ancora arrivati i tanto attesi fondi europei del Recovery Fund. Sono ancora tanti i Paesi che devono ancora ratificare il pacchetto e adesso l’Unione europea rischia di non riuscire a rispettare tutti gli impegni presi.

Fino ad ora l'Italia ha goduto di una legge particolarmente cautelativa riguardo alle emissioni elettromagnetiche: 6 volt per metro, esteso poi a 20 volt per metro dal governo Monti. Ma pochi giorni fa alla Camera è stato approvato il Piano Nazionale per la Ripresa e la Resilienza, al cui interno c'è un passaggio che consentirebbe di alzare questa soglia fino a 60 volt metro. Per questo diversi attivisti, cittadini ma anche figure istituzionali hanno iniziato una protesta gandhiana. Abbiamo sentito Maurizio Martucci, che è al terzo giorno di sciopero della fame e della sete.

Parliamo infine della Finlandia. Il Paese ha fatto registrare, fino ad ora, un numero di casi e di decessi da Covid19 molto basso, eppure è tra le nazioni più severe per quanto riguarda le misure restrittive. Com’è possibile tutto questo? Abbiamo cercato di capirlo.