L'identità nazionale compromessa_con Gianfranco Campa

Published February 23, 2021 16 Views

Rumble I giri di valzer si susseguono vorticosi; persone apparentemente affidabili si stanno rivelando quantomeno incapaci di sostenere la pressione e mantenere un minimo di coerenza; gli strali partono da più fronti ma stanno convergendo tutti su Donald Trump. Non è stato possibile sconfiggerlo politicamente, lo si dovrà azzoppare in qualche modo. E' iniziata una campagna che punta a criminalizzare un intero movimento. In pratica la metà del paese. E' il nemico interno da additare al pubblico ludibrio. A differenza di dieci anni fa, però, gli inquisitori sono poco credibili; hanno il controllo pressoché esclusivo delle leve di potere, ma non il consenso maggioritario e la credibilità necessari. La stessa alleanza che ha portato all'insediamento di Biden, costruita così faticosamente rischia di scricchiolare in qualsiasi momento e di perdere prima del previsto il leader fantoccio che hanno appena insediato. Buon ascolto_Giuseppe Germinario
http://italiaeilmondo.com/2021/02/24/lidentita-nazionale-compromessa_con-gianfranco-campa/