CEDU

Published May 26, 2022 2,867 Views

Con un provvedimento incredibilmente rapido rispetto ai tempi normali, la CEDU ha dichiarato inammissibile il ricorso degli operatori sanitari. L'assenza di motivazione nel merito dimostra la sciatteria di una decisione che resterà ad imperitura vergogna di chi l'ha scritta, non certo degli operatori sanitari che stanno combattendo una battaglia di fondamentale importanza. La motivazione è di quattro righe. Dove nemmeno si spiega per quale ragione tra le tante il ricorso sarebbe stato inammissibile. Non si spiega nemmeno perché ad avviso della giudice non sarebbe ravvisabile alcuna violazione dei diritti e delle libertà di cui alla Convenzione.
Andremo avanti lo stesso, sia in Italia, sia alla CEDU (dove potremo tornare) sia presso altre corti internazionali, fino a che lo scempio del trattamento obbligatorio sperimentale non sarà stato eliminato.

Tutta la documentazione è disponibile qui:
https://www.difendersiora.it/cedu

Loading 3 comments...
BREAKING NEWS: Rumble Announces A Major Step Towards Merging with NASDAQ: $CFVI